Collegio delle Ostetriche

della Provina di Verona

Mutter

Modulistica

In questa pagina sono riunite, ordinati per tipo, i modelli e le procedure da seguire per le operazioni di iscrizione, variazione, cancellazione dall'Albo.

Si ricorda che, poichè L'Albo è un elenco Ufficiale stabilito da una Legge dello Stato (D.lgs. C.P.S. 1946 n.233), le operazioni di iscrizione / cancellazione sono atti ufficiali e pertanto vanno eseguito su carta bollata.

Iscrizione - Cambio Residenza - Trasferimento DA altro Collegio - Trasferimento AD altro Collegio - Cancellazione - Rilascio Casella P.E.C. - Libara Professione - Attestato Iscrizione - Duplicato Tesserino - Vetrofania - Spilla


I versamenti indicati - AD ESCLUSIONE DELLA TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA - possono essere effettuati anche tramite bonifico sul C/C bancario intestato a "Collegio delle Ostetriche della Provincia di Verona" - Banco BPM s.p.a. Ag.9 (Stadio) - Coord. Bancarie IT 15 N 05034 11723 000000002561 cod. SWIFT BAPPIT21023

Iscrizione

Per procedere all'Iscrizione occorre:

  • essere in possesso della laurea in Ostetricia o di un titolo equivalente riconosciuto dal Ministero della Salute
  • presentare due fotografie (foto tessera)
  • compilare il modello di iscrizione (N.B. il modello DOVRA' essere firmarto all'atto della presentazione per autentica di firma. Una delle due fotografie, inserita nel modello, derrà firmata sempre per autentica.)
  • compilare il modello per l'attivazione della casella e.mail PEC (Posta Elettronica Certificata). La casella è gratuita per tutta la durata dell'iscrizione al Collegio.
  • aver eseguito il versamento di € 168,00 (Centosessantotto/00) sul C/C Postale 8003, utilizzando il modello a tre sezioni, (esempio) - Intestato a "Tasse di Concessione Governative" Causale: "Iscrizione al Collegio Ostetriche di Verona" Tipo di Versamento: RILASCIO, Codice Tariffa: 8617 e il proprio Cognome/Nome e Codice Fiscale. Il bollettino è disponibile presso gli Uffici Postali.
  • marca da bollo da € 16,00 (sedici/00) da apporre sulla domanda di iscrizione.
  • Attestato del Versamento della tassa di iscrizione all' Albo per l'anno corrente € 85,00 (ottantacinque/00)
  • Versamento dei diritti di segreteria, € 35,00 (trentacinque/00)

Il Consiglio, presa visione della documentazione, delibera l'iscrizione. L'avventua iscrizione viene comunicata all'interessata via e-mail. La neo iscritta deve passare dal Collegio per il ritiro dell'attestato di Iscrizione, della vetrofania e della tessera di iscrizione.

Cambio Residenza

E' sufficiente inviare la comunicazione della nuova residenza al Collegio. Si raccomanda di comunicare la variazione AL PIU' PRESTO.


Trasferimento da altro Collegio

Per il trasferimento da altro Collegio occorre presentare:

Il Consiglio, verificata la completezza della domanda, procederà a richiedere al Collegio di provenienza il nulla-osta all'iscrizione. Una volta ricevuto si procederà alla iscrizione.


vertigine

Trasferimento ad altro Collegio

Il procedimento è a carico del Collegio al quale ci si va ad iscrivere ed al quale ci si deve rivolgere. Il consiglio del Collegio di provenienza, verificata la regolarità dei versamenti delle tasse di iscrizione e l'assenza di procedimenti disciplinari in corso, concede il nulla-osta al trasferimento stesso.


Casella e-mail PEC

La casella è rilasciata alle iscritte all'Albo dietro presentazione del modello e della copia di un documento di identità. E' gratuita. per il rilascio occorre essere giaà titolari di una casella e-mail "normale".


Cancellazione dall'Albo

La cancellazione dall'Albo su richiesta avviene quando un'iscritta sospende DEFINITIVAMENTE l'attività professionale di Ostetrica. Per la cancellazione occorre:

La domanda può essere inviata anche tramite posta (meglio tramite raccomandata A/R). Nel caso di invio per posta, unire alla domanda (e alla marca da bollo) copia di un documento di identità valido.

N.B. - la domanda di cancellazione DEVE essere inviata entro la fine di ottobre (data del timbro postale). La cancellazione diviene effettiva con l'emissione dell'Albo Provinciale per l'anno successivo

Il Consiglio, verificata la regolarità del pagamento delle tasse di iscrizione, procederà alla cancellazione dall'Albo della richiedente. Le domande pervenute DOPO la fine di ottobre saranno considerate valide per l'anno successivo. Dell'avvenuta cancellazione viene inviata comunicazione all'interessata.

Si ricorda, a norma di Legge, che l'iscrizione all'Albo è indispensabile per l'esercizio della professione di ostetrica, sia come dipendente, sia come libera professione. In assenza dell'iscrizione all'Albo si configura il reato di esercizio abusivo di professione, punito dalla Legge.


Libera professione

Il modello, da restituire compilato al Collegio, serve per includere le Colleghe che esercitano la libera professione nell'elenco. All'elenco possono iscriversi anche Ostetriche iscritte ad altri Collegi.

Attestato Iscrizione - Duplicato Tesserino - Vetrofania - Spilla

Vengono rilasciati immediatamente, su richiesta dell'iscritto. Possono essere rilasciati anche ad un delegato munito di delega scritta e dalla copia di un documento del delegante e del delegato. I diritti di segreteria sono € 10,00 (dieci/00)